Libri


I libri sono nutrimento della nostra anima, ossigeno della nostra mente, ancora di salvezza nei momenti bui della nostra vita, amici sinceri e dispensatori di buoni consigli, lari tutelari delle nostre case, rimedio a tutte le nostre distrazioni, strumenti validissimi di riflessione.

(Pietrino Pischedda)

L u n g o  i l   f i u m e
Lungo le sponde del sinuoso
e interminabil Tiber,
nel cuore dell’Urbe,
noto in questi giorni
una teoria di bianche tende.
Sembra la Festa delle Capanne.
Ho saputo che è la Festa
del LIBRO.
Si può festeggiare un libro?
Eccome!
Come s’incensa il Vangelo
così occorre sacrare
il Buon Libro.
Le rive del fiume sono ancora
disincolate.
Presto
- lo spero -
saran frequentate
da persone assetate
della Parola.
(Pietrino Pischedda)
I libri sono un bene prezioso
inestimabile, quasi da “adorare”.
Eppure esistono persone che
li odiano, per una innata
avversione alla cultura.
Sono gli incolti gli avversari
della cultura auspicata.
Oggi ho perduto, per l’ennesima
volta, la mia pazienza
nei confronti di chi non rispetta
i miei libri,
sudore delle mie fatiche
quotidiane, unico viatico
in questo mio rovinoso,
caparbio, crudele viaggio.
Non so più quali misure
usare contro i denigratori
della scrittura, sì sacra.
Pazienza! Santa pazienza!
(Pietrino Pischedda – RM 15.7.199)
_____________
Nel De bello Roboretano di Jacopo Caviceo viene dettagliatamente raccontata la disfatta a Rovereto dei Veneziani contro l’arciduca Sigismondo d’Austria. Il Caviceo, con l’espressione “ipse ego”, svela la sua partecipazione al conflitto. Nell’opera appare evidente l’elogio di Guido Rossi, figlio di Piermaria, abile condottiero in una situazione dall’atmosfera concitata, propria dei campi di battaglia. Lo scontro tra le due forze belligeranti avvenne nell’anno 1487.
  • Titolo: De bello Roboretano di Jacopo Caviceo. La guerra di Rovereto. Traduzione e commento di Pietrino Pischedda
  • Autore: Jacopo Caviceo, P. Pischedda
  • Data di uscita:2016
  • Pagine: 54
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788892621282
CARTACEO
€9,00

Anche in versione digitale


  • Titolo: Il mare calmo della disperazione
  • Autore: Pietrino Pischedda
  • Data di uscita: 2017
  • Editore: Youcanprint
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788892655164
EBOOK
€3,99
Il fenomeno della migrazione esiste dai primordi dell’umanità, ma ai nostri giorni si fa molto più preoccupante, sia per la frequenza quasi quotidiana, sia per il numero elevato di popoli che scappano dai loro Paesi letteralmente distrutti dall’odio e dalla guerra. Il Mare Nostrum è il primo testimone dei continui flussi migratori provenienti soprattutto dalle coste libiche e diretti in primo luogo in Italia, per poi raggiungere altri territori privilegiati europei. Si pone il problema dell’accoglienza e, allo stesso tempo, dell’assistenza. Compito che l’Italia assolve egregiamente.

Anche in versione cartacea

  • Titolo: Centone poetico
  • Autore: Pietrino Pischedda
  • Data di uscita:2018
  • Pagine: 120
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788827804605
CARTACEO
€12,00
Un caleidoscopio di emozioni, sensazioni, impressioni e afflati poetici colora questa copiosa raccolta di liriche ispirate e meditate in uno spazio di tempo relativamente breve. Il contenuto di quest’opera così variegata è spesso dettato da scenari naturali che immediatamente vengono fissati con la penna e tramandati alle future generazioni. È di rilievo anche, in queste composizioni, il dato sensibile verso chi soffre per via dell’esilio e conseguentemente della povertà e della fame. Il poeta manifesta in questi versi l’attaccamento alla sua famiglia e alla sua terra.

Anche in versione digitale