Da sud a nord: di Pietrino Pischedda

Posted on lug 19 in: Senza categoria - No Comments »

Da sud a nord

Dalle colline di San Cesareo puntare lo sguardo verso l’orizzonte in un pomeriggio assolato ma reso piacevole da un venticello che rende pulito l’etere non è cosa da poco in pieno luglio. In fondo, la mia vista, seppur meno abilitata dello strumento che ho tra le mani, mi fa scorgere il monte Soratte,tanto decantato da Orazio nel carme 9 “Vides ut alta stet nive candidum / Soracte…”, ora per ovvie ragioni non innevato. L’intermezzo, dalla terrazza di una “villa” che mi accoglie ospite, fino a Civita Castellana, è davvero un belvedere per il verde sempre presente in un intersecarsi di colline sulle quali dominano regali i borghi del Lazio che fanno da cintura alla Capitale e le danno respiro. Che dire di un “excursus”, seppur temporaneo, dalla quotidianità dell’Urbe, per distrarsi e ritemprarsi nella gradevolezza della conversazione amicale e nel pascere anima e corpo del benessere offerto dalla Natura? Qui, dove l’amicizia mi ha benevolmente invitato e accolto, c’è silenzio: il silenzio della campagna impreziosito e non disturbato dal raro abbaiare dei cani dell’ospitante e dal canto monotono delle cicale. Qui il pensiero si arricchisce di particolari dettati dalla stessa Natura che si dona a piene mani a chi la sa amare. Qui la Natura è amata e riverita come donna saggia, bella e pudica. La Natura infatti ha in sé queste tre virtù della saggezza, della bellezza e della purezza che devono essere totalmente rispettate dall’uomo, pena la perdita per quest’ultimo dell’onore conferitogli dal Creatore, che lo ha posto come custode in un paradiso che sa di terra ma anche di paradisiaco essendo dotato di ogni bene. Da questa terrazza naturale il mio spirito si è rigenerato e ha dato vita al mio essere stanco e assonnato dopo una clausura forzata e allo stesso tempo giustificata imposta dalla ben nota pandemia. Qui, in questo regno di beatitudine, non si parla di coronavirus ma di salute e benessere dello spirito. E ditemi se è poca cosa! Pietrino Pischedda Roma 19 luglio 2020

Leave a Reply